Caricabatterie solare: caratteristiche principali

La tecnologia consente oggi di ricaricare il proprio dispositivo elettronico attraverso un pratico ed ecologico caricabatterie solare. Basterà esporre questo accessorio sotto i raggi del sole e, trascorse alcune ore, grazie alla sua capacità di accumulare energia, si trasformerà in una utile batteria di emergenza per smartphone e tablet.

 I più popolari

caricabatterie solare Goalzero®La tecnologia ha messo a punto una serie di caricabatterie portatili per sfruttare al meglio le varie fonti di energia presenti nella quotidianità. Fra questi non poteva mancare un accessorio del tutto ecologico che potesse utilizzare energia pulita e rinnovabile. Il caricabatterie solare, come si può facilmente intuire, grazie alla sua esposizione alla luce, riesce a trasformare l'energia proveniente dal sole in energia elettrochimica, immagazzinandola al suo interno. In tal modo questo accessorio si trasforma in una pratica batteria di riserva, utile nelle situazioni d'emergenza dove è necessario ricaricare il proprio smartphone o tablet in assenza delle comuni prese elettriche. In genere, questo prodotto vanta caratteristiche davvero interessanti che rendono il suo utilizzo sicuro e decisamente comodo: fra queste balzano all'occhio la sua capacità di resistere alla polvere e la sua impermeabilità all'acqua. Del resto questo accessorio, dovendo stare all'esterno, potrebbe rovinarsi facilmente anche solo con l'arrivo di un improvviso temporale estivo o a causa della sabbia. Grazie alle riduzioni fornite nella confezione, questo caricabatterie permette di adattarsi a qualsiasi dispositivo elettronico mobile oggi in commercio.

I migliori caricabatterie solari a colpo d'occhio

Nome del prodotto  Recensioni  Prezzo
1. RAVPower® pannello solare pieghevole 
4,8 su 5 stelle
da 39,99€
2. Anker® caricatore solare pieghevole USB 
4,7 su 5 stelle
da 59,99€
3. EasyAcc® caricabatterie solare USB 
4,3 su 5 stelle
da 28,99€
4. Goalzero Set caricabatterie ad energia solare 
4,6 su 5 stelle
da 105,59€
5. XTPower® MP-S6000 6.000mAh 
3,8 su 5 stelle
da 29,90€

5 situazioni in cui è opportuno utilizzare il caricabatterie solare per dispositivi elettronici

caricabatterie solare EasyAcc®Molti utenti pensano che un caricabatterie solare sia un prodotto poco utilizzabile, ma in realtà ci sono molte circostanze in cui questo accessorio si rivela particolarmente utile e funzionale. In questo capitolo vogliamo evidenziare almeno 5 situazioni tipiche dove è opportuno avere con sé un caricabatterie a luce solare.

  1. I picnic
    Quanto è bello portare la famiglia in mezzo alla natura per una allegra scampagnata, oppure passare del tempo con gli amici, fra una grigliata e una partita a carte, sulle splendide colline del nostro bel paese. In questi contesti, probabilmente, i nostri dispositivi elettronici non ci servono nemmeno, ma se dovessimo averne bisogno, come è possibile ricaricarli? Ecco che ci viene utile un caricabatterie solare, del resto la natura non ci fornisce prese per l'energia elettrica, ma offre i potenti raggi del sole.
  2. Le gite in montagna
    Chi ama la montagna può staccare dalla routine di tutti i giorni per affrontare lunghe camminate, respirare aria sana o fermarsi ad osservare la bellezza della natura. In queste circostanze, tuttavia, l'energia elettrica non è chiaramente disponibile e potrebbe esserci la necessità di ricaricare il proprio dispositivo elettronico mobile che, fra l'altro, in certe zone di montagna si scarica velocemente per la mancanza di segnale. Il caricabatterie a luce solare diventa dunque uno strumento fondamentale che sfrutta la forte illuminazione solare per fornire energia al proprio smartphone.
  3. In campeggio
    Chi ama le vacanze in campeggio conosce le difficoltà legate all'uso dei dispositivi elettronici nel momento in cui si necessita di ricaricarli. Il caricabatterie solare permette di sfruttare questa fonte naturale di energia per ricaricare in libertà il proprio smartphone o tablet.
  4. In spiaggia
    Gli amanti della tintarella, che siano al mare o al lago, amano stare ore ed ore sdraiati sul loro lettino per rilassarsi ed abbronzarsi. In queste situazioni, molto spesso, non si rientra nemmeno per il pranzo e il proprio dispositivo elettronico non può essere ricaricato fino al ritorno in hotel o in casa. Il caricabatterie a luce solare permette di accumulare energia e ricaricare il nostro smartphone o tablet mentre noi siamo stesi al sole.
  5. Sulla finestra
    Anche chi sta in casa può utilizzare un caricabatterie solare. Basta infatti posizionare questo accessorio sulla banchina della finestra o sul terrazzo per poter sfruttare pienamente l'energia solare. È questo un buon modo per ridurre i consumi e, conseguentemente, le spese legate all'energia elettrica e sostenere un mondo ecosostenibile.

Sono i piccoli gesti come questi che aiutano a migliorare il nostro modo di vivere e ridurre l'inquinamento derivato dall'approvvigionamento energetico.

Come funziona un caricabatterie solare portatile?

caricabatterie solare Anker®Il funzionamento di un caricabatterie portatile a luce solare è piuttosto semplice. Attraverso alcuni piccoli  pannelli fotovoltaici applicati sulla superficie di questo accessorio, l'energia del sole, propagata attraverso i suoi raggi, viene trasformata in energia elettrochimica. È il fenomeno fisico definito "effetto fotovoltaico" che permette agli elettroni presenti sulla banda di valenza del semiconduttore posto sul pannello, generalmente realizzato in silicio, di passare alla banda di conduzione. Questo processo, tuttavia, può avvenire solo grazie all'assorbimento di un fotone che va a cadere, con una certa energia, sulla superficie del semiconduttore. I piccoli moduli fotovoltaici del caricabatterie, dunque, producono energia che, attraverso il conduttore, ricaricano la batteria agli ioni di litio contenuta nell'accumulatore del caricabatterie. Questo accessorio diventa così una batteria esterna sempre pronta all'uso attraverso la quale è possibile fornire energia al proprio dispositivo elettronico. Robusto e versatile, il caricabatterie solare è un accessorio universale che permette di ricaricare ogni smartphone e tablet grazie ad una serie di adattatori pensati per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti. All'occorrenza, dunque, questo accessorio può diventare un caricabatterie portatile per iPhone o un batteria esterna per smartphone.

Perché scegliere di acquistare un caricabatterie solare?

Un caricatore solare ha la capacità di trattenere l'energia che accumula durante l'esposizione al sole, rappresentando, in questo modo, una riserva di energia per dispositivi mobili, molto simile ad un Power Bank. Una volta immagazzinata l'energia, infatti, questo accessorio può ricaricare, grazie agli appositi adattatori, smartphone e tablet di ogni modello e marca. L'altra considerazione importante da affrontare riguardo ai caricatori a luce solare è di natura ecologica. Il crescente bisogno energetico del pianeta sta portando ad un eccessivo consumo delle materie prime e al conseguente aumento dell'inquinamento. Utilizzare fonti energetiche rinnovabili che non hanno impatto sull'ambiente diventa perciò di vitale importanza per la salvaguardia nel nostro pianeta. Ognuno di noi, quindi, nella quotidianità deve cercare di fare il possibile per risparmiare energia, anche grazie a piccoli gesti quotidiani. Utilizzare un caricabatterie che sfrutta la luce solare è uno di questi e contribuisce, senza dubbio, a creare un mondoecosostenibile, più sano e pulito.

 I marchi più popolari

Anker
EasyAcc
RAVPower
Aukey